I NOSTRI CONSIGLI

Depurare l’organismo
26 aprile 2022

Depurare l’organismo

Quale stagione migliore per depurare il proprio organismo se non la primavera? La primavera è la stagione detox per eccellenza.

Prima di iniziare qualunque tipo di dieta è consigliabile depurare lorganismo partendo proprio dall’apparato epato-biliare e favorire poi il drenaggio dei liquidi corporei, purificare i reni e le vie urinarie. Ma come si fa?

Bevi molta acqua

È fondamentale bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno. Lacqua idrata la pelle, attiva l’intestino e la sua motilità, trasporta i cataboliti verso le vie urinarie per l’espulsione, sollecita il drenaggio dei liquidi stagnanti negli arti inferiori. 

Iniziare la giornata con un bicchiere d’acqua e succo di limone contribuisce a dare il via alla digestione. Basta un mezzo limone spremuto nell’acqua. Puoi anche optare per i centrifugati, ad esempio di finocchio e pompelmo, oppure tisane allo zenzero e al limone.

Mangia sano
Consumare almeno una porzione di verdura a pranzo e cena, preferibilmente fresca e almeno tre frutti, meglio con la loro buccia lavata accuratamente. In questo modo potrai fare la giusta scorta di vitamine, sali minerali e antiossidanti. La frutta secca è un alimento ricco di zinco, sali minerali, vitamine e acidi grassi essenziali (omega 3 e 6), ed è utile nella fase di depurazione soprattutto se emergono sintomi come stitichezza e mancanza di energia.
Le spezie e le erbe aromatiche ti permettono di ridurre il consumo di sale, ma non solo, in quanto hanno anche proprietà depurative. Tra queste troviamo l’origano, il prezzemolo, il rosmarino, la cannella, lo zenzero, il cumino e la curcuma.

Cammina velocemente
Camminare da mezz’ora a un’ora al giorno con passo sostenuto depura bronchi e polmoni, allena la frequenza cardiaca, drena i liquidi, sollecita la circolazione venosa, libera la mente da pensieri ripetitivi e nocivi, stimola le ghiandole surrenali, produce endorfine per il benessere psicofisico, aiuta ad eliminare tossine attraverso la pelle e induce a bere acqua, magari con l’aggiunta di sali minerali. 

Le piante officinali
Le erbe preposte alla depurazione, soprattutto stimolando la funzionalità epatobiliare sono il carciofo, il tarassaco, il cardo mariano e la fumaria. Possiamo assumerle insieme in tisana oppure se più comodi in estratto secco o idroalcolico.

Ricorda che anche il sonno è fondamentale per rigenerare l’organismo e per purificarlo dalle scorie della giornata trascorsa. Pertanto è necessario cercare di raggiungere le 8 ore di sonno consigliate per ottenere un riposo rigenerante.

Lascia un commento

© 2022 Farmacia Rossi Adduci - P.IVA 04387560651 // web agency
  • VISA
  • PayPal
  • MasterCard
  • American Express